RECENSIONI


"La timidezza delle chiome è un esordio discografico emozionante e puro, scritto e interpretato da un cantautore che ha qualcosa da dire e lo fa per bene, con il suo carattere introverso e con una spinta naturale che profuma di verità artistica.
(Marco Del Casale)


“Davvero nulla fuori posto nei sette acquerelli malinconici del cantautore novarese: a partire dalla smeraldina delicatezza di arrangiamenti, voce, melodie e testi.” 
(Antonio Belmonte)


“Andrea Fabiano con La Timidezza Delle Chiome trasmette un approccio introspettivo, sognante tramite un cantautorato maturo.
La scrittura del cantautore novarese è genuina e immediata e il percorso sonoro delicato”
(Massimiliano Barulli)